Elenco Corsi

Corsi di formazione per la verifica di idoneità di Responsabile Tecnico – Modulo generale (25 ore)

Il programma di corsi pensati a misura del Responsabile Tecnico affronta sia questioni teorico/tecniche, sia aspetti operativi e procedurali, come richiesto dall’ampio ventaglio di responsabilità che competono a questa figura professionale. Completa il quadro formativo dell’offerta didattica l’inserimento, nel programma, delle esercitazioni pratiche.

Contenuto
Il modulo, con l’ausilio di docenti di provata esperienza, sviluppa il programma previsto dalla Delibera n. 6/2017 dell’Albo nazionale dei gestori ambientali con l’obiettivo di dare una preparazione idonea a sostenere la verifica di idoneità ai soggetti interessati a svolgere il ruolo di responsabile tecnico di imprese ed enti obbligati all’iscrizione all’Albo nazionale dei gestori ambientali.
Esso tratta, infatti, la legislazione nazionale ed europea in materia di rifiuti nel quadro generale della normativa ambientale, le responsabilità ed i compiti del responsabile tecnico, il ruolo dell’Albo nazionale gestori ambientali, la sicurezza nei luoghi di lavoro, l’importanza delle certificazioni ambientali e le agevolazioni correlate.

Destinatari

  • Candidati alla verifica iniziale obbligatoria per poter legittimamente lavorare nelle aziende iscritte all’Albo nazionale gestori ambientali nelle seguenti categorie:
    •    1 (raccolta e trasporto di rifiuti urbani)
    •    4 (raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi)
    •    5 (raccolta e trasporto di rifiuti speciali pericolosi)
    •    8 (intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi)
    •    9 (bonifica di siti)
    •    10 (bonifica dei beni contenenti amianto)
  • Consulenti ambientali
  • Operatori di enti e imprese che gestiscono o producono rifiuti
  • Responsabili tecnici di enti e imprese iscritte all’Albo dei gestori ambientali

Obiettivi

  • Acquisizione di competenze tecniche e giuridiche appropriate nelle attività di gestione dei rifiuti, al fine di operare correttamente ed in conformità alle disposizioni di legge.
  • Acquisizione della formazione idonea, previa integrazione con lo specifico modulo specialistico in relazione alla categoria di iscrizione, a sostenere l’esame di responsabile tecnico Albo nazionale gestori ambientali ai sensi dell’art. 12 del D. M. n. 120/2014
Vai al programma

Corsi di formazione per la verifica di idoneità di Responsabile Tecnico – Modulo specialistico: categorie 1-4-5 (18 ore)

Contenuto
Il modulo, con l’ausilio di docenti di provata esperienza, sviluppa il programma previsto dalla Delibera n. 6/2017 dell’Albo nazionale dei gestori ambientali con l’obiettivo di dare una preparazione idonea a sostenere la verifica di idoneità ai soggetti interessati a svolgere il ruolo di responsabile tecnico di imprese ed enti che effettuano la raccolta ed il trasporto di rifiuti, obbligati all’iscrizione all’Albo nazionale dei gestori ambientali. Esso verte in particolare sulla normativa relativa all’autotrasporto ed alle tipologie di trasporto in conto proprio ed in conto terzi, sulla normativa relativa al trasporto internazionale/intermodale delle merci, al trasporto di rifiuti ed al trasporto delle merci pericolose (Adr) cui afferiscono anche i rifiuti pericolosi.

Destinatari

  • Candidati alla verifica iniziale obbligatoria per poter legittimamente lavorare nelle aziende iscritte all’Albo nazionale gestori ambientali nelle seguenti categorie:
    •    1 (raccolta e trasporto di rifiuti urbani)
    •    4 (raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi)
    •    5 (raccolta e trasporto di rifiuti speciali pericolosi)
  • Consulenti ambientali
  • Operatori di enti e imprese che effettuano la raccolta ed il trasporto di rifiuti in ambito pubblico e privato
  • Responsabili tecnici di enti e imprese iscritte all’Albo dei gestori ambientali per le categorie 1 – 4- 5 afferenti a raccolta e trasporto di rifiuti

N.B.
I destinatari devono avere una buona conoscenza della normativa ambientale ed in particolare di quella relativa alla gestione dei rifiuti, al ruolo dell’Albo nazionale dei gestori ambientali, alla sicurezza negli ambienti di lavoro ed alle certificazioni ambientali. Tali argomenti fanno parte del programma previsto dalla Del. N. 6/2017 dell’Albo nazionale dei gestori ambientali per il modulo generale obbligatorio per tutte le categorie.

Obiettivi

  • Acquisizione di competenze tecniche e giuridiche appropriate nelle attività di raccolta e trasporto di rifiuti, al fine di operare correttamente ed in conformità alle disposizioni di legge.
  • Acquisizione della formazione idonea, previa integrazione con lo specifico modulo obbligatorio per tutte le categorie, a sostenere l’esame di responsabile tecnico Albo nazionale gestori ambientali ai sensi dell’art. 12 del D.M. n. 120/2014
Vai al programma

Corsi di formazione per la verifica di idoneità di Responsabile Tecnico – Modulo specialistico: categoria 9 (18 ore)

Contenuto
Il modulo, con l’ausilio di docenti di provata esperienza, sviluppa il programma previsto dalla Delibera n. 6/2017 dell’Albo nazionale dei gestori ambientali con l’obiettivo di dare una preparazione idonea a sostenere la verifica di idoneità ai soggetti interessati a svolgere il ruolo di responsabile tecnico di imprese ed enti che effettuano la bonifica di siti contaminati, obbligati all’iscrizione all’Albo nazionale dei gestori ambientali. Esso verte in particolare sulla normativa relativa alla bonifica dei siti contaminati, sulle tecniche di intervento per la bonifica dei suoli e delle falde, sulle tecniche di stoccaggio dei rifiuti e sull’individuazione e sull’applicazione dei parametri di sicurezza da applicare al deposito dei rifiuti.

Destinatari

  • Candidati alla verifica iniziale obbligatoria per poter legittimamente lavorare nelle aziende iscritte all’Albo nazionale gestori ambientali nelle seguenti categorie:
    •    9 (bonifica di siti)
  • Consulenti ambientali
  • Operatori di enti e imprese che effettuano la bonifica di siti contaminati
  • Responsabili tecnici di enti e imprese iscritte all’Albo dei gestori ambientali per la categoria 9 (bonifica di siti)

N.B.
I destinatari devono avere una buona conoscenza della normativa ambientale ed in particolare di quella relativa alla gestione dei rifiuti, al ruolo dell’Albo nazionale dei gestori ambientali, alla sicurezza negli ambienti di lavoro ed alle certificazioni ambientali. Tali argomenti fanno parte del programma previsto dalla Del. N. 6/2017 dell’Albo nazionale dei gestori ambientali per il modulo generale obbligatorio per tutte le categorie.

Obiettivi

  • Acquisizione di competenze tecniche e giuridiche appropriate nelle attività di bonifica di siti e nella classificazione dei rifiuti prodotti al fine di operare correttamente ed in conformità alle disposizioni di legge.
  • Acquisizione della formazione idonea, previa integrazione con lo specifico modulo obbligatorio per tutte le categorie, a sostenere l’esame di responsabile tecnico Albo nazionale gestori ambientali ai sensi dell’art. 12 del  D. M. n. 120/2014

 

vai al programma